Iscriviti alla Newsletter

Fondi statali a favore dei gestori di impianti natatori

Il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato sul sito il DPCM riguardante la concessione della seconda tranche di contributi statali a fondo perduto (47 milioni di euro complessivi) per la gestione di impianti sportivi natatori (piscine). La richiesta deve essere presentata dalle ASD/SSD interessate, attraverso l’Organismo Sportivo a cui è affiliata (Federazioni, Enti di promozione sportiva o discipline sportive associate).
Le ASD/SSD affiliate al Centro Sportivo Italiano, che hanno in gestione piscine pubbliche o private, possono richiedere l’assegnazione di un contributo economico dai 25.000 ai 60.000 euro, a seconda delle dimensioni dell’impianto.
Il contributo può essere richiesto da ASD/SSD che già alla data del 2 marzo 2022 risultavano iscritte nel Registro Nazionale del CONI e che, essendo ancora esistenti ed affiliate, abbiano per oggetto sociale anche la gestione di impianti sportivi e, in particolare, di impianti natatori.

Consorzio Veneto Garanzie

Società Cooperativa

Registro imprese, P.IVA e Cod. Fisc. 02721420277

Albo Società Cooperative a Mutualità Prevalente n. A125425

Viale Ancona, 15/19 - 30172 Mestre (VE)

E-mail: posta@venetogaranzie.net

Posta Certificata: crga@legalmail.it

Tel. 041.533.18.00 / Fax 041.533.18.01

Another Project By: Marketing Start! Treviso - Privacy Policy